La vitamina C (o acido ascorbico) è una sostanza particolarmente preziosa per il nostro organismo in quanto rafforza il sistema immunitario, è antiossidante e contribuisce alla salute di ossa e articolazioni.

La vitamina C è una sostanza idrosolubile, fondamentale per mantenere la salute: è molto presente nella nostra alimentazione in quanto frutta e verdura ne sono particolarmente ricche.

Ha una spiccata capacità antiossidante e dunque protettiva nei confronti dei radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Il suo ruolo è altresì fondamentale nella formazione del collage che rafforza muscoli, ossa e vasi sanguigni. La vitamina C è nota soprattutto per la sua azione immunostimolante, che va a stimolare le difese del sistema immunitario, soprattutto in relazione alla prevenzione e cura del raffreddore, delle sindromi influenzali e delle affezioni respiratorie.

A tal proposito, sembra che la vitamina C abbia anche un effetto antinfiammatorio e antivirale. La vitamina C sta alla base di numerose altre importanti funzioni biologiche, essenziali per il benessere dell’intero organismo: protegge dall’aggressione dei radicali liberi e previene l’invecchiamento cellulare.

Inoltre, risulta molto utile nel ridurre la stanchezza e l’affaticamento muscolare, per l’efficienza del sistema nervoso, ed è necessaria per la sintesi di alcuni neurotrasmettitori e ormoni, tra cui noradrenalina e serotonina, utili a mantenere un buon tono dell’umore.